Sei in: home » notizie e comunicati » struttura tecnica nazionale protezione civile - corso di formazione per valutatori aedes

STRUTTURA TECNICA NAZIONALE PROTEZIONE CIVILE - CORSO DI FORMAZIONE PER VALUTATORI AEDES

Notizia pubblicata il 02/11/2021

STRUTTURA TECNICA NAZIONALE - CORSO DI FORMAZIONE PER VALUTATORI AEDES

Come già reso noto, in data 6 febbraio 2020, è stata costituita la “STRUTTURA TECNICA NAZIONALE DEGLI ORDINI E DEI COLLEGI PROFESSIONALI DI SUPPORTO ALLE ATTIVITÀ DI PROTEZIONE CIVILE” (in breve “Struttura Tecnica Nazionale”, acronimo “STN”), con un accordo tra il Consiglio Nazionale dei Geologi, del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, il Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati. Lo scopo della Struttura Tecnica Nazionale sarà di cooperare con la Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana - Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e le Agenzie della Protezione Civile delle Regioni e Province Autonome, coordinando le attività dei Consigli Nazionali, per la gestione degli eventi emergenziali, con particolare riferimento a quelli indicati all’articolo 7 del Decreto legislativo n. 1/2018.
E’ stata quindi creata una struttura tecnica ben organizzata, costituita da diverse competenze professionali a supporto della Funzione Censimento danni e rilievo agibilità post evento e della Funzione Tecnica di Valutazione e Pianificazione, che consenta una migliore capacità di risposta per il superamento dell’emergenza sismica e idrogeologica attraverso attività formative ed addestrative, migliorate anche alla luce dell’esperienza maturata durante l’emergenza sismica del Centro Italia.
Il Coordinamento Tecnico Nazionale (C.T.N.) è composto da:
1 - CONSIGLIO DIRETTIVO composto dai presidenti dei 4 Consigli Nazionali, una Rappresentanza istituzionale e indirizzo politico-amministrativo
2 - COMITATO NAZIONALE DI COORDINAMENTO composto da 4 Consiglieri Nazionali delegati dai rispettivi CN, che coordina la gestione e coordinamento delle attività del CTN in ordinario e in emergenza.
3 - COORDINAMENTO OPERATIVO composto da 12 componenti che curano  gli aspetti operativi in ordinario e in emergenza. E’ il soggetto di riferimento operativo con i coordinamenti regionali.
4 - DIREZIONE TECNICA AMMINISTRATIVA che cura gli aspetti amministrativi e contabili, in ordinario e in emergenza
5 - UNITÀ DI COORDINAMENTO REGIONALI/PROV AUTONOME composta da 4 componenti e che cura la formazione, allertamento e mobilitazione.
6 - CONSULTA NAZIONALE PER L’EMERGENZA che rappresenta l’organo consultivo del C.T.N., ed è composta dai componenti delle Unità di Coordinamento regionali, con lo scopo di armonizzare l’attività operativa e amministrativa del C.T.N.
7 - DATABASE NAZIONALE degli iscritti al CTN.
Risulta importante, pertanto, che tutti gli iscritti all’Ordine dei Geologi della Toscana  ad iscriversi alla Struttura Tecnica Nazionale, attraverso il form attivo sul sito www.stn-italia.it .
Il 29 ottobre 2020 sono state emanate dal Dipartimento di Protezione Civile  le  “indicazioni operative per la formazione dei tecnici della P.A., delle organizzazioni di volontariato e professionisti, iscritti agli albi di Ordini e Collegi”, per la valutazione dell’impatto, censimento dei  danni e rilievo dell’agibilità post-sisma sulle strutture pubbliche e private e sugli edifici di interesse culturale, in caso  di  eventi  emergenziali  di  cui  all’art.  7, comma  1, del Decreto Legislativo. n. 1 del 2 gennaio 2018 – codice della Protezione Civile.
Le indicazioni operative prevedono, in conformità al DPCM 8 luglio  2014, un percorso formativo di 60 ore per essere iscritti negli Elenchi del Nucleo Tecnico Nazionale (NTN), rivolto ai tecnici abilitati  all'esercizio  della  professione  nell'ambito dell'edilizia relativamente a competenze di tipo tecnico e strutturale. In seguito saranno attivati anche altri percorsi formativi specialistici differenziati per scenari di rischio.
La Struttura Tecnica Nazionale ha predisposto, in  collaborazione  con il Dipartimento di Protezione Civile, il programma del corso suddetto, rivolto a tutti i tecnici che possiedono i requisiti e che siano  iscritti  agli  Ordini  e  Collegi  della  Regione  oggetto del Corso di formazione.
L’obiettivo è che ogni Regione possa disporre di un numero congruo di professionisti, pronti ad intervenire in caso di emergenza con competenza e adeguata preparazione.
A tal riguardo si specifica che i professionisti Geologi dovranno manifestare la volontà di partecipare ai Corsi di Formazione per Valutatori Aedes all’Ordine dei Geologi della Toscana, attraverso la compilazione del Modulo di iscrizione  da inviare per PEC ENTRO E NON OLTRE IL 20 DICEMBRE 2021 all’indirizzo ordine@pec.geologitoscana.net .
A  seguito  del  completamento del  percorso  formativo,  si potrà essere inseriti negli elenchi del Nucleo Tecnico Nazionale, iscrivendosi all’Elenco Centrale DPC, Sezione STN (Consiglio Nazionale Ingegneri-Consiglio Nazionale Architetti- Consiglio Nazionale Geometri-Consiglio  Nazionale Geologi), e sarà  consentito  altresì  iscriversi all’ Elenco Regionale Sezione 1 per le emergenze di rilievo regionale.
 

386-engineer-g42d8ebc63-640.jpg (peso: 78.51 KB, estensione: jpg)
386-modulo1.docx (peso: 162.40 KB, estensione: docx)